Spaghetti alle briciole e sapori mediterranei

Spaghetti alle briciole e sapori mediterranei

Ho già detto nella ricetta dei pici con le briciole quanto questo tipo di condimento mi piaccia, per cui nel corso del tempo l’ho sottoposto a infinite sperimentazioni aggiungendo di volta in volta ingredienti diversi con risultati spesso interessanti.

Questa versione in particolare mi pare venuta particolarmente bene, nonostante la rudezza degli ingredienti il risultato è delicato e, per quanto mi riguarda, favoloso. Per finire, la preparazione è così rapida da essere quasi ridicola.

Ingredienti per 2 persone

  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 o 3 filettini di acciuga
  • Pane grattato q.b.
  • 2 cucchiaini di capperi sott’aceto
  • Olio extravergine d’oliva
  • Bottarga a scelta, meglio da grattare
  • 180g spaghetti

Procedimento

Mentre cuoce la pasta, in una padella mettete qualche cucchiaio di olio e soffriggeteci brevemente un trito fine di olio, acciughe e capperi. Dopo 2 o 3 minuti al massimo unite il pane grattato in modo che il tutto rimanga molto morbido. Tenete sul fuoco massimo un minuto e aggiustate di sale se necessario.

Saltate la pasta nel condimento e terminate con una grattata robusta di bottarga.

Annusate con voluttà e pappate!

3 pensieri su “Spaghetti alle briciole e sapori mediterranei

  1. La mia nonna aveva una ricetta simile: sempre con pangrattato (per le briciole), acciughe, capperi e olive nere al forno tritate. Che buooooona!

    Sul tema, poi io l’ho provata anche con un trito di pomodori secchi e pinoli… Ci piace, ci piace, ci piace!

Rispondi