Macchiatino di asparagi

Macchiatino di asparagi

Questa è un’altra ricetta della mia musa, che ho modificato alla fine per averla più saporita, per questo non è più un cappuccino ma piuttosto un macchiato!

Il risultato finale può essere molto scenico, con un contrasto di temperatura interessante e il tutto è buonissimo!

Ingredienti

  • 1 mazzetto asparagi verdi  (1 asparago a testa, circa)
  • 1 patata
  • 1 manciata mandorle spellate
  • 1 scalogno
  • 2dl panna fresca + 2 o 3 cucchiai
  • 2dl latte intero fresco
  • 1 o 2 cucchiai di formaggio morbido ma saporito (io ho usato il “Delice d’Argental”)
  • 1 cucchiaino di semi di zucca decorticati
  • 1 noce di burro

Preparazione

Gli asparagi si puliscono e si tritano, la patata si fa a dadini. Anche le mandorle si tritano e si mettono ad appassire col burro e lo scalogno, Dopo qualche minuto si uniscono asparagi e patate e si insaporiscono un pochino. Poi si copre d’acqua, si incoperchia e si fa stufare tutto per un quarto d’ora. Si passa tutto al frullatore, si uniscono i 2dl di panna e si aggiusta di sale.

A parte, ho emulsionato il formaggio con qualche cucchiaio di panna ottenendo una cremina morbidissima. Questo composto deve essere fresco, per contrastare col tiepido degli asparagi.

Nei bicchierini ho messo un mestolo di composto di asparagi, poi un paio di cucchiai di cremina al formaggio, quindi 5 o 6 semi di zucca.

L’ho servito con la terrina di zucca e pinoli.

2 pensieri su “Macchiatino di asparagi

  1. Mi piace!!
    Forse anche fatto con la zucca e la crema al gorgonzola potrebbe essere buono…Oppure broccoletti, crema di mozzarella e acciughine di decorazione…

Rispondi