Metti uno scorfano a cena

Preludio

Di ritorno dal mercato con uno scorfano rosso freschissimo ci siamo chiesti se poteva diventare il protagonista della cena.  Con i suggerimenti del pesciaio e un po’ di nostra fantasia abbiamo provato questa soluzione.

  • Antipasto “Crudo di scorfano”
  • Prima portata ” Tagliatelle allo scorfano”
  • Seconda portata “Filetto di scorfano gratinato”
  • dolce “Crema di scorfano”…. scherzo ragazzi 😉

Preparazione

Si sfiletta il pesce dopo averlo desquamato, si ottengono così le due porzioni che metteremo da parte per la seconda portata. I due filetti vengono pareggiati nella parte centrale togliendone una sottile fetta che sarà utilizzata per il crudo.

Antipasto

Crudo di scorfano

Crudo di scorfano

Condire le fettine con sale limone olio pepe e mettere in frigo

Prima portata

Tagliatelle allo scorfano

Tagliatelle di scorfano

Preparare la pasta con un uovo, farina di grano duro e farina di grano tenero mischiata in parti uguali, poco sale olio. Amalgamare il tutto sino a formare una palla liscia ( lasciar riposare per 20 minuti ). Nel frattempo tritare uno scalogno e soffriggere in olio evo. Aggiungere un po’ di peperoncino e salsa di pomodoro. Ripreso il bollore adagiarvi la carcassa dello scorfano e coprire. Stendere la pasta e formare delle tagliatelle che faremo cuocere in abbondante acqua salata. Giunta a cottura la carcassa, estrarla dalla pentola e ripulirla con certosina pazienza della polpa che troveremo attaccata alla lisca e sopratutto nella testa. Rimetteremo la polpa nel sugo assieme ad abbondante prezzemolo, aggiustando eventualmente di sale. A questo punto fate saltare le tagliatelle insieme al sugo per qualche minuto e impiattare.

Seconda portata

Scorfano gratinato

Scorfano gratinato

Mettere nel frullatore prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un cucchiaio di capperi, pepe, poco sale e due cucchiai di pan grattato. Impanare i filetti con il trito ottenuto aggiungere un filo d’olio e cuocere sotto il grill del forno ( 10 minuti circa con ventilato 200 °C ).

Vino

Terlaner

6 pensieri su “Metti uno scorfano a cena

  1. Ma guarda non so….. bisognerebbe chiedere a ganascia. Le foto linkate sul server di google non si vedono… Adesso dovresti vederle anche senza clickarci sopra…

  2. credo che tu debba abilitare la visione da sisti esteni, se no con l’hotlink dall’altro sito non si vedono. Complimenti per la cena!

  3. Mi unisco ai complimenti per la cena!
    Un bello scorfano rosso di buone dimensioni non sono ancora riuscito a trovarlo…conto di pescarlo prima o poi!

    Le Gourmet

Rispondi