Semifredo di yogurt greco,fragole e miele

Ispirata dal caldo feroce,ho voluto provare una cosa rifrescane per servire dopo una cena sia di base di pesce o carne.Per fare 6 o 8 coppette occorre 700 grammi di yogurt greco perchè è piu denso,2 cestini di fragole,zucchero 50 grammi e 2 cucchiai di miele.Le fragole si frullano con lo zuccchero e poi si mescolano con la frusta in una ciottola di vetro insieme allo yogurt,poi si agginge il miele e il giocco è fatto.l’ottenuto si divide nelle coppette o nei bicchieri per lo spumante,mettendo in fondo un po’ di pezzettini di fragole fresche e sopra per deccorare a piacere di nuovo fragole e un biscotto di pasta frolla a forma di cuore o altro.Questo ultimo si mette quando lo servite al tavolo.I bicchieri si conservano nell frigo almeno per 3 ore prima di essere servite.Puo essere consumato anche all posto della merenda e secondo me e molto addato per i piu piccoli.saluti da me gioia.

3 pensieri su “Semifredo di yogurt greco,fragole e miele

  1. Altro giorno in mancanza della giusta porzione di fragole ho fatto un esperimento e ho mischiato un cestino di mirtilli con uno di fragole.Il risultato è stato buono,un po’ piu denso e particolare e sicuramente piu salutare conoscendo le proprieta dei mirtilli.Unica cosa che sono rimasti piccoli pezzetini della buccia dei mirtillo,ma tutto somato non danno noia mangiandoli,se no si puo passare il composto di fragole e mirtilli atraverso un colino.

    1. Giusto la settimana scorsa ho comprato un po’ di yogurt greco e me lo sono pappato “nature”, buonissimo ma mi chiedevo come lavorarlo, ecco una dritta gustosa!
      Volevo commentare anche la rece sul tuo locale ma non riesco a collegarmi al sito di ciritorno, sta succedendo anche a te o è un problema del mio pc?

  2. Ciao occhiverdi,si è una buonissima idea a fare lo yogurt al naturale cosi,ora io lo servo nell locale è lo ho chiamato “sorbertto greco”.Ti ringrazio se vuoi commentare la rece sul locale,ma al momento il ciritorno non funziona,credo che ci vuole qualche giorno per poter leggere nostro sito.ti saluto tanto gioia.

Rispondi