Lingua in salsa verde

Ieri sera io e Ganascino ci siamo cotti e mangiati la lingua di vitello. Per lui era la prima volta e gli è piaciuta tantissimo: amore di babbo!

Ingredienti ad occhio

  • 1 pezzo di lingua di vitello
  • 1 cipolletta
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 pomodorino
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 3 cucchiaini di capperi sott’aceto
  • 1 uovo
  • Sale, pepe, olio

Preparazione

Lessiamo la lingua, ma per prima cosa è meglio spellarla, con un po’ di pazienza e un coltellino affilato: migliorerà il sapore del brodo. Legate la lingua in due o tre punti con dello spago per tenerla insieme e buttatela in pentola con la cipolla, il sedano, la carota, il pomodoro e un po’ di sale grosso.

Bollite per almeno un ora (dipende dalla grossezza del pezzo). Fermate la cottura quando si buca bene con la forchetta.

A parte lessate l’uovo per la salsa verde: io la faccio super semplice e tutta al coltello.

Prendete il bianco dell’uovo lesso e battetelo disperatamente col prezzemolo e I capperi fino a che il tutto non sia molto fino. Amalgamate in una ciotola con olio d’oliva e un fiorellino di sale.

Non resta che impiattare.

Un pensiero su “Lingua in salsa verde

Rispondi