Raviolo liquido alle patate con erbe di campo e guanciale

Raviolo liquido di patate con erbe di campo e guanciale

Raviolo liquido di patate con erbe di campo e guanciale

Questa ricetta è una variante di un’altra che ho visto alla Prova del Cuoco. Il risultato è un raviolo dal contenuto liquido che quando viene morso sprigiona tutto il ripienino.

Ingredienti per 4 persone

Per la sfoglia:

  • 3 uova medie
  • circa 300g di farina
  • un pizzichino di sale

Per il ripieno:

  • 300g di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 foglie di alloro
  • 1 foglio e mezzo di gelatina

Per il condimento:

  • Mezza palletta di erbe di campo lessate.
  • 1 spicchio d’aglio
  • alloro
  • 2 fette di guanciale spesse
  • rosmarino
  • ricotta secca

Preparazione

Preparate l’impasto della sfoglia. Come sempre quando si fanno tortelli e ravioli l’impasto deve essere molto elastico per non far rompere la pasta con l’umidità del ripieno. Metterla a riposare un’oretta almeno facendo una palla e coprendola con la pellicola.

Nel frattempo prepariamo il ripieno: in una padella, in olio d’oliva extravergine, mettiamo l’aglio sminuzzato, le foglie d’alloro intere e dopo un minuto la patata tagliata a cubetti piccoli, coprendo con un po’ acqua. Mentre la patata si stufa, ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda. Alla fine frulliamo la patata con la gelatina e mettiamo tutto a raffreddare (io l’ho tenuto fuori dalla finestra, vista la stagione).

Poi ripassiamo in padella le erbe di campo con aglio e alloro e dopo pochi minuti frulliamo anche loro, ottenendo una crema.

Prepariamo in una padellina il guanciale a listarelle con alcuni aghetti di rosmarino.

Spianiamo la pasta e formiamo i ravioletti. Devono contenere circa un cucchiaino di ripieno. Chiudeteli bene coi rebbi di una forchetta: se in cottura si aprono diciamo ciao al ripieno.

Mentre lessiamo i ravioletti (serviranno pochissimi minuti, altrimenti avete fatto la pasta troppo spessa, padellando clamorosamente i ravioli), friggiamo il guanciale fino a che il grasso non diventa trasparente.

Impiattiamo disponendo la crema di erbe di campo sul fondo del piatto, disponendo i ravioli, aggiungendo sopra il guanciale e dando una grattugiata finale di ricotta secca, con una grattatina di pepe al momento.

 

Un pensiero su “Raviolo liquido alle patate con erbe di campo e guanciale

Rispondi