Pasta all’anguilla affumicata (e un po’ di Sicilia)

Pasta all'anguilla affumicata

A volte le ricette nate per caso vengono benone. Questa è riuscita benissimo e non posso non trascriverla. L’idea è quella di variare sulla pasta con le sarde, e io mi trovavo in casa dei filetti di anguilla affumicati. Beh, provatela!

Ingredienti per uno

  • 90g di pasta
  • mezzo cipollotto fresco
  • qualche pinolo
  • qualche acino d’uva passa sminuzzato
  • 6 o 7 capperi sotto sale
  • cimette verdi del finocchio
  • pane grattato

Realizzazione

Mentre si scalda l’acqua della pasta mettiamo a soffriggere piano piano in padella in olio evo il cipollotto tritato, i pinoli, l’uvetta, i capperi. Dopo un paio di minuti unite i filetti d’anguilla sminuzzandoli.

Quando l’acqua (salata) della pasta bolle, scottate le cimette del finocchio per 1 minuto, poi mettete a cuocere la pasta scelta. Tritate le cimette e unitele al sugo, facendo cuocere per un altro minuto. Se necessario allungate con l’acqua di cottura della pasta. Lasciate il sugo umido per dopo.

Mettete in un padellino un cucchiaio d’olio e una manciatina di pane grattato e tostate per qualche minuto mescolando.

Saltate la pasta nel sugo, impiattate e coprite con il pane tostato.

Rispondi