Variegato all’amarena

si tratta di un semplicissimo dolce al cucchiaio, facilissimo da preparare con solo tre ingredienti e qualche minuto in frigorifero; è nato dall’esigenza di consumare in fretta delle confezioni di panna in scadenza.

INGREDIENTI:

  • 200 cc di panna da cucina (nel caso mio si trattava di panna vegetale, ma credo che vada bene anche quella tradizionale, l’importante è che non sia panna liquida)
  • 2 o 3 cucchiai di confettura di amarene
  • un paio di cucchiaini di sciroppo di amarena

PREPARAZIONE:

Innanzitutto dovrete diluire la confettura con lo sciroppo mescolando assieme i due elementi fino a far assumere al composto una consistenza simile alla panna da cucina; a questo punto dovete versare contemporaneamente in una coppa, la panna ed il composto, con un andamento a spirale, o comunque in maniera tale che panna ed amarena siano ben distribuite in ogni parte della coppa. Mettete la coppa nel congelatore per circa un ora, con l’accortezza di toglierla per rimescolare il tutto ogni 15/20 minuti (si potrebbe eventualmente guarnire con panna montata ed amarene sciroppate o al maraschino)

Informazioni su crealessio

nato a Trieste nel secolo scorso da padre calabrese e madre friulana ha vissuto a Roma, Tivoli, Pienza-Montepulciano lavora in giro per l'Italia per conto di una società livornese e da tutti questi elementi trae esperienze gastronomiche che per divertimento traduce in ricette. dal 2011 ha iniziato per passione, l'attività di cuoco itinerante (creare ricette originali con prodotti locali in qualsiasi luogo si trovi); questa iniziativa (i cui migliori risultati sono pubblicati su Ciricette), sta contribuendo a trasformare questo hobby in una professione (al momento le sue consulenze sono richieste da una società danese per approfondimenti sulla produzione casearia italiana)

Rispondi