Archivi categoria: Editoriale

Che cosa preparate per il pranzo di Natale?

Che cosa peparerete per il pranzo di natale?

Vi affidate alla tradizione o sperimenterete qualcosa di nuovo?

E per la vigilia? Siete tra quelli che fanno il cenone?

Per ora ho deciso solo il secondo che sarà, a grande richiesta, un brasato al barolo. Per il primo sono molto indeciso tra una pasta al forno e i Paccheri di Iannone, che non faccio da tantissimo tempo…

Comunque vada, Tanti Auguri a tutti voi!

Questionario “pasta secca” – Università di pisa

Gentili utenti,

il questionario che vi proponiamo rientra nell’ambito di una ricerca universitaria relativa al prodotto “pasta secca”, condotta dagli studenti del Corso di Laurea Specialistica in Marketing e Ricerche di Mercato della Facoltà di Economia di Pisa.
Il contributo dei “food blogger” e dei visitatori è per noi fondamentale e la preziosa partecipazione di Ciritorno e di Ciricette, in particolare, ci sta veramente a cuore.
Ringrazio sinceramente Ganascia per avermi permesso di pubblicare il questionario direttamente sul blog e confido in una vostra viva partecipazione, garantendo serietà, riservatezza e brevità della compilazione.
Riporto il link di seguito (se non fosse immediatamente attivo è sufficiente copiarlo e incollarlo sulla barra dell’indirizzo):

http://obsurvey.com/S.aspx?id=E05813D2-02F9-4AE2-A6C4-92E149D3EE34

Vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione.

Ilaria

Parliamo di cibo e cucina

Sull’ottima proposta dei Gourmets, stabiliamo questo post come aggancio per le discussioni su cibo e cucina in generale: tendenze, gusti, tecniche e chi più ne ha più ne metta!

Se avete richieste da fare, o volete parlare di un cibo specifico, o volete dire la vostra su una tendenza della cucina contemporanea, questo è lo spazio per voi.

Benvenuti su Ciricette

Benvenuti su Ciricette, il sito delle ricette di Ciritorno. Per chi non lo sapesse, Ciritorno è un blog di critica gastronomica che copre l’area di Pisa, Lucca, Livorno, Pistoia e relative province, con frequenti sconfinamenti in tutta la Toscana.

È un blog molto frequentato da gastrofanatici. Da qui ci è venuta l’idea di un posto dove pubblicare le ricette che ci piacciono, magari raccontandole un po’, cercando di riportare sullo schermo una parte della passione che ci fa sfornellare.

Le ricette verranno protette da una licenza Creative Commons con attribuzione del merito, perché è giusto che venga mantenuto il riconoscimento all’autore.

Sarà possibile citare ricette altrui, ma solo specificando bene la provenienza della ricetta.

E ora… ai fornelli!