Archivi tag: insalata

Insalata semi-greca

Questa insalata nasce fondalmentalmente dall’unione di varie cose comprate per altri scopi, ma che insieme si sono rivelate vincenti.

Ingredienti:

  • Insalata (io ho messo una specie di radicchio e la rucola)
  • avocado
  • feta
  • olive taggiasche
  • cipolla di Tropea
  • semi vari (zucca, girasole, lino, sesamo, grano saraceno)
  • olio, sale, pepe

Lavare e tagliare l’insalata, spezzettare con le mani la feta, cubettare l’avocado e cubettare la cipolla.

Mettere l’insalata in un’insalatiera e unire il resto degli ingredienti, quindi condirla a piacere e cospargerla di semini.

Buona, il grasso dell’avocado è compensato dal salato della feta e delle olive, i semini ci mettono la croccantezza. Da rifare sicuramente.

Salade de chèvre chaud

Stamani, girottolando per il mercato di Chalon sur Saone, ci siamo imbattuti in vari banchetti di produttori di formaggio, di cui uno specializzato in ogni tipo di latticino di capra. Ci siamo quindi portati a casa tre caprini mi-sec (una via di mezzo tra fresco e stagionato) con cui abbiamo fatto uno dei grandi classici francesi (ci siamo anche comprati un bel cesto di insalata non trattata da un agricoltore).

Ingredienti:

  • Insalata mista
  • Pomodori
  • Pane
  • Caprino
  • sale, olio etc per condire (i francesi metterebbero della vinaigrette alla senape, ma vabbè…)

Preparate la vostra bella insalatona e corredatela da crostini di pane grigliati con delle fette di caprino sopra. Noi abbiamo evitato i classici “lardons” (pancetta a cubetti) che di solito si trovano in questo piatto.

Très simple et très bon…

Insalata con salame piccante e mela verde

Insalata con salame piccante e mela verde

Sempre per eliminare i salumi avanzati, ho deciso di fare un’insalata col salame piccante.

Ingredienti:

  • insalata (io avevo rucola e valeriana)
  • qualche fetta di salame piccante
  • 1 mela verde
  • olio, sale e pepe per condire

Semplice: lavare l’insalata, tagliare fine fine la mela verde con la buccia (ovviamente dopo averla lavata bene), condire a piacimento e finire con delle fettine di salame piccante tagliate a striscioline.

Come idea non era male, l’acidulo della mela verde pulisce un po’ la bocca dal grasso del salame, però comunque mancava qualcosa, anche se non sono ancora riuscita a capire cosa…