Archivi tag: paccheri

Paccheri ripieni di funghi e patate

Paccheri ripieni di funghi e patate

Questo piatto l’ho fatto a Natale modificando una precedente ricetta. La riuscita è stata notevole. Si rifaranno di sicuro.

Ingredienti per 4 persone

  • 5 paccheri a testa
  • 2 Funghi porcini bellocci
  • 1 patata grandina
  • 1 fetta alta di guanciale o pancetta stesa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 120g di brodo vegetale
  • 150 g ricotta di pecora
  • Zafferano
  • Olio d’oliva extravergine
  • Burro

Realizzazione

In padella senza nulla doriamo la pancetta tagliata a dadini. Quando sarà croccante scoliamola dall’untino. Nella stessa padella, see è il caso aggiungiamo un cucchiaio di olio, soffriggiamo l’aglio tritato, e quindi stufiamo I porcini, prima I gambi tagliati a dadini fini, poi dopo 5 minuti le cappelle. Saliamo e mettiamo da parte.

Lessiamo la patata e schiacchiamola, creando un piccolo purè tirato aggiungendo sale e una noce di burro. Uniamo il composto ai porcini e alla pancetta.

Nel frattempo avremo lessato al dente I paccheri. Riempiamoli col composto. Abbondiamo perché, come si vede nella foto, nella fase successiva il composto si ritira.

Terminiamo la cottura dei paccheri 5 minuti a vapore, disponendoli in verticale nella vaporiera.

Nel frattempo, frulliamo il broso caldo con la ricotta e lo zafferano.

Disporre I paccheri sul piatto nappando con la salsa. Una grattatina di pepe rifinisce.

Paccheri gratinati ripieni

Di ritorno da una mattinata deludente, ci siamo dovuti fare questo piattino appetitoso per risollevare il morale…

Ingredienti x 3 persone:

  • una quindicina d’acciughe fresche
  • 200 gr di mozzarella di bufala
  • 7/8 paccheri a testa
  • una decina di pomodorini ciliegini
  • 1 pomodoro San Marzano
  • qualche seme di finocchio
  • una manciatina di pangrattato
  • aglio, prezzemolo, olio, sale, peperoncino

Per gratinare:

  • olio
  • 10 foglie di basilico
  • pangrattato

Cuocete i paccheri molto al dente, levateli almeno 3/4 minuti prima della cottura perché poi andranno in forno.

Nel frattempo fate scaldare in una padella un paio di cucchiai d’olio con un trito di aglio, prezzemolo e peperoncino a cui avrete aggiunto anche qualche seme di finocchio. Una volta scaldato bene, aggiungete le acciughe, precedentemente pulite e diliscate e i pomodorini tagliati in 4. Cuocete 5/7 minuti e lasciate riposare.

Da parte, tritate grossolanamente la mozzarella e unitela alle acciughe. Salate e pepate a piacimento e aggiungete un po’ di pangrattato se necessario.

Una volta pronti i paccheri, riempiteli col composto di acciughe e mozzarella e adagiateli in una teglia leggermente oliata. Copriteli con una spolverata di pangrattato e irrorateli con un po’ d’olio frullato col basilico.

Mettete sotto il grill a tutto foo per qualche minuto, fino a quando i paccheri non sono belli dorati e croccanti.

Serviteli con la polpa di un pomodoro San Marzano tritata e condita con olio e pepe.

Piattino veramente niente male…